All’asta il basso di Gianni Maroccolo

595
0

Si chiama Attilio e in oltre 30 anni ha suonato con Litfiba, Beau Geste, Beautiful, Cccp, Csi, Marlene Kuntz, Pgr, Andrea Chimenti, Diaframma, Franco Battiato, Jovanotti, Carmen Consoli, Masbedo, Deproducers, Claudio Rocchi e molti altri!
Però non è un musicista, ma un… basso. Più precisamente un Fender, quello usato da Gianni Maroccolo. Che ora ha deciso di metterlo all’asta.
Racconta il musicista toscano: «Acquistai il mio fender precision elite II special ovvero: ATTILIO, alla Davoli di firenze nel 1983. Moreno, il proprietario (bassista anche lui), mi consigliò di provarlo perché, a detta sua, pur essendo stato un “flop commerciale”, quel basso lo vedeva adatto al mio modo di suonare. Lo provai. Lo presi subito!
Seppur con qualche remora, ho deciso di vendere “Attilio”. Lo faccio per una giusta causa che è, e rimarrà, una questione privata. Ho provato a verificare varie soluzioni tipo aste pubbliche, ebay, e similari, ma alla fine ho scelto di occuparmene personalmente. È stato ed è molto complesso farsi un’idea del valore di “Attilio”! Troppi elementi concorrono infatti nel definire il “giusto prezzo”. Per brevità non li sto ad elencare, ma credo siano facilmente immaginabili. Dopo avere interpellato esperti del settore, amici collezionisti e musicisti patiti di questo genere di cose, mi sono fatto un’idea che tiene conto anche del valore affettivo, di cosa rappresenta per me (e non solo) lo strumento, ma soprattutto, che tenga conto della “causa” per cui ho fatto questa scelta. Quindi da oggi, 3 ottobre, parte l’asta che durerà 30 giorni e scadrà quindi alle ore 24 del 3 novembre 2016. Invito tutti a non mettere il dito nella “piaga” evitando commenti emozionali che non farebbero comunque la differenza, ormai ho deciso. Al tempo stesso, però, l’invito è quello di far passaparola e di condividere questo post. Chiedo soprattutto serietà e di evitare inutili perdite di tempo. Per quanto tenga più alle persone che alle “cose”, è innegabile che per me si tratti di un passo molto importante. La cifra di partenza dell’ asta è di “diciottomilaeuro”. La consegna avverrà “brevimani” c/o il negozio Contempo di Firenze».
Per ogni altro dettaglio e informazione, scrivere a marok@giannimaroccolo.com 14519824_1160343054026595_232141245923392345_n

CONDIVIDI
Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).