Cesare Cremonini: «Sono entrato nella fase più calda della scrittura del nuovo disco»

309
0

La pubblicazione del nuovo disco di inediti di Cesare Cremonini è sempre più vicina (forse potrebbe arrivare già nel 2017) ma il cantante bolognese per ora non vuole anticipare nulla se non che sta «entrando nella fase più calda e importante» del lavoro. «Sono già molte le nuove canzoni scritte per questo nuovo album sacro e benedetto, ma spero di aumentare ancora il numero di nuovi capitoli nei prossimi mesi invernali. Poi mi fermerò e sarà il momento di definire tutto il resto. Quello che ho in mano è molto speciale e mi meraviglia, mi incoraggia, ma è ancora presto per parlarne. I conti si fanno sempre alla fine. Questa volta sarà tutta una sorpresa. Nessun passaparola. Non posso e non voglio dirvi nulla di più per ora, se non che sono entrato nella fase più calda e importante della scrittura del nuovo disco», ha scritto Cremonini sulla sua pagina facebook.
Al momento l’artista sta lavorando sulla composizione e sugli arrangiamenti mentre le registrazioni inizieranno con il nuovo anno. «Se trovassi le parole per spiegarvi che viaggio oltre i propri confini è quello che sto facendo. Un giorno magari ve lo racconterò per filo e per segno. Per ora mi godo questo periodo di creatività. Ho l’impressione che lo sguardo di questo nuovo album sia fiero e rivolto verso l’alto. Buon segno, perché è proprio lì che voglio portarvi», ha concluso.

Sono già molte le nuove canzoni scritte per questo nuovo album sacro e benedetto, ma spero di aumentare ancora il numero…

Posted by CESARE CREMONINI on Dienstag, 4. Oktober 2016

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.