Desert Trip, foto e scaletta della terza giornata con Roger Waters e gli Who

324
0

Con il concerto di Roger Waters si è concluso il primo weekend del Desert Trip (l’evento sarà ripetuto nella stessa location con la stessa line up il prossimo 14, 15 e 16 ottobre).
Il Festival è iniziato lo scorso venerdì con il concerto dei Rolling Stones e di Bob Dylan ed è proseguito sabato e domenica con i live di Paul McCartney, Neil Young, Roger Waters e degli Who.
Il Desert Trip passerà alla storia del rock sia per la line up, composta dalle più importanti icone del rock, sia per il numero di spettatori che vi hanno partecipato, oltre 225mila in tre giorni (numero destinato a raddoppiare con il prossimo weekend).

Di seguito le scalette e le foto dei due concerti di domenica 9 ottobre.

https://instagram.com/p/BLXcF1ADdfL/
SCALETTA WHO
I Can’t Explain
The Seeker
Who Are You
The Kids Are Alright
I Can See for Miles
My Generation
Behind Blue Eyes
Bargain
Join Together
You Better You Bet
5:15
I’m One
The Rock
Love, Reign O’er Me
Eminence Front
Amazing Journey
Sparks
The Acid Queen
Pinball Wizard
See Me, Feel Me
Baba O’Riley
Won’t Get Fooled Again

When you hear this sound a-comin' 📷: @kevinmazur

A photo posted by Desert Trip (@deserttripindio) on

SCALETTA ROGER WATERS
Speak to Me
Breathe
Set the Controls for the Heart of the Sun
One of These Days
Time
Breathe (Reprise)
The Great Gig in the Sky
Money
Us and Them
Fearless
You’ll Never Walk Alone (Gerry & The Pacemakers)
Shine On You Crazy Diamond (Parts I-V)
Welcome to the Machine
Have a Cigar
Wish You Were Here
Intermezzo
Pigs on the Wing 1
Pigs on the Wing 2
Dogs
Pigs (Three Different Ones)
The Happiest Days of Our Lives
Another Brick in the Wall Part 2
Mother
Brain Damage
Eclipse
Why Cannot the Good Prevail
Vera (acustica)
Bring the Boys Back Home (acustica)
Comfortably Numb

Yes Roger Waters!! #Epic #deserttrip

A photo posted by Nikita (@kneekeyta88) on

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.