Vasco Non Stop: una curiosa “coincidenza” sul titolo

4232
0

Sappiamo ormai tutti che il prossimo 11 novembre Vasco Rossi pubblicherà un cofanetto per celebrare i suoi 40 anni di carriera intitolato Vasco Non Stop. La storia, è noto, iniziò nel 1977 con il 45 giri Jenny e Silvia ed il prossimo 1° luglio, a Modena, ci sarà una grande festa per onorare l’anniversario.

Non è dato sapere perché il titolo scelto sia Vasco Non Stop, ma certo c’è una curiosa coincidenza: nel 1977, nello stesso anno in cui Rossi debuttava come cantante, su Rai Uno iniziava uno dei programmi più rivoluzionari della storia della televisione. Il titolo? Non Stop….

Un programma, quindi, che nel 2017 festeggia a sua volta 40 anni di vita. Il titolo ai più giovani non dirà molto, ma chi ha qualche anno in più il Non Stop televisivo sicuramente lo ricorda. Non fosse altro perché la trasmissione, in appena due edizioni, lanciò alcuni dei comici più popolari di quella generazione, da Carlo Verdone a Massimo Troisi, senza dimenticare Francesco Nuti e molti altri ancora.

Una strana “coincidenza”, non trovate?

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.