Liam Gallagher: «Il nuovo album uscirà prima della prossima estate»

148
0

È ufficiale, Liam Gallagher è entrato in studio di registrazione per incidere il primo disco solista della sua carriera che uscirà prima dell’estate 2017 per la Warner Music.
«C’è scetticismo, senza dubbio. Questa cosa mi motiva. La gente dice che io non so scrivere canzoni. Forse non so farlo, ma quello che ho è buono. Se dovesse fallire probabilmente sarò fottuto per sempre», ha confessato l’ex Oasis durante un’intervista per il Sunday Times.
Durante la lunga chiacchierata con il giornalista Alex Lake il rocker di Manchester ha anche cercato di anticipare cosa si dovranno aspettare i fan dal nuovo lavoro discografico: «C’è una canzone che mi piace che si chiama Over. È un brano acustico, con voci remote. Figa. Penso che ridimensionerà un po’ di gente. La cosa principale è che la voce suona deliziosa. Spacca ancora. Poi ci sono belle parti in falsetto».

Con l’uscita del disco inizierà anche una tournée europea durante la quale Liam eseguirà sia i brani del nuovo album sia i grandi classici degli Oasis. «I brani degli Oasis appartengono a me tanto quanto appartengono a Noel. Lui li ha scritti, ma li ho cantanti. Penso proprio che aprirò i live con Don’t Look Back in Anger», ha dichiarato ironicamente.

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.