Qualcosa di nuovo. Tra i venti e i quaranta

Le due quarantenni che si scambiano i ruoli. E il ragazzo...

34
0

Qualcosa di nuovo
di Cristina Comencini
con Paola Cortellesi, Micaela Ramazzotti, Eduardo Valdarnini, Eleonora Danco
Voto 6/7

La Ramazzotti, impiegata, c’ha il sesso facile con gli sconosciuti, la Cortellesi, cantante jazz, vive casta dall’ultima separazione. La Cortellesi consiglia e accudisce la Ramazzotti, la Ramazzotti ascolta, promette e ci ricasca con uno sconosciuto così sconosciuto che non ne ricorda la faccia. Chiama la Cortellesi e va a comprare qualcosa per colazione. Lo sconosciuto esce dal bagno e crede che la Cortellesi sia la donna della notte. La Cortellesi tentenna ma sta al gioco, e convince la Ramazzotti a comportarsi  come fosse la Cortellesi, ma non le dice che ha iniziato a fare sesso con lo sconosciuto. Che è un diplomando ventenne mentre loro due sono verso i quaranta. Scambio di ruoli, di lavoro ma anche sessuali, con prevedibile gioco degli equivoci, vaga conquista della castità per una (ma non dura), riappropriazione del corpo addormentato per l’altra, doppia esperienza per il ragazzo che impara a gestire anche una fidanzata rompiscatole, materiale per femminili sui temi milf e toyboy. Ovviamente negando di essere così banali. Da una commedia della Comencini. Tutti professionali, ragazzo efficace, niente di nuovo.

CONDIVIDI
Marco Bacci
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori