Martedì 18 ottobre

75
0

Festeggia oggi la bellezza di 90 anni un mito del rock’n’roll, Chuck Berry. Nato a Saint Louis il 18 ottobre 1926, Charles Edward Anderson Berry (questo il nome completo) esplode nella seconda metà degli anni cinquanta con canzoni come Maybellene, Roll over Beethoven, Johnny B. Goode e Rock and roll music. All’apice della popolarità, una condanna a tre anni di carcere per avere avuto rapporti sessuali con una ragazza minorenne, segnerà per sempre la sua carriera. Continuerà comunque a fare musica ed arriverà anche al primo posto delle classifiche di vendita nel 1972 con la canzone My ding-a-ling. Guai giudiziari e concerti segneranno la seconda parte della sua carriera, quasi a testimoniare l’inscindibile binomio di un grande talento ed una vita difficile. Chitarrista geniale, è da molti considerato il vero padre del rock’n’roll. Oggi spegne 90 candeline, che proprio poche non sono. Senza di lui, probabilmente la storia della musica sarebbe stata diversa.

Gli altri fatti del giorno:
1941: nasce il bassista Billy Cox
1951: nasce Nic Potter, già bassista dei Van der Graaf Generator
1952: nasce il giornalista e conduttore Carlo Massarini
1971: nasce Andy, musicista e cantante dei Bluvertigo
1979: nasce il cantante Ne-Yo
1987: nasce l’attore e cantante Zac Efron
2010: muore il cantante Remo Gemani

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.