Mercoledì 19 ottobre

76
0

Nell’immaginario collettivo è sempre fra’ Cionfoli, anche se l’abito talare l’ha abbandonato da un pezzo ed oggi è pure nonno. Eppure Giuseppe Cionfoli, che oggi compie 64 anni essendo nato ad Erchie, in provincia di Brindisi, il 19 ottobre 1952, resta nella memoria collettiva per quelle sue apparizioni al Festival di Sanremo dei primi anni ottanta come religioso imprestato alla musica, una delle tante maschere di uno spettacolo che stava rinascendo in grande stile dopo il buio del decennio precedente. Cionfoli faceva parte dell’ordine dei Cappuccini ed amava la musica. Si fece conoscere nel 1981 a Domenica In (targata ovviamente Pippo Baudo, chi altri poteva credere in un personaggio così?) cantando Nella goccia entra il mare. Il suo più grande successo l’ottenne l’anno seguente a Sanremo con la canzone Solo grazie, che arrivò al quinto posto nella classifica dei 45 giri più venduti e restò tre mesi in top ten. Nel 1983 calcò nuovamente il palco dell’Ariston con Shalom. Il successo fu minore e la sua stella si spense. La vita lo portò a lasciare l’abito religioso: oggi ha tre figli ed una nipote. E’ tornato a Sanremo nel 1994 con la Squadra italiana, il brano era Una vecchia canzone italiana, senza lasciare grande traccia. Ha anche tentato un paio di volte la strada della politica e nel 2006 ha preso parte all’Isola dei famosi. Oggi spegne 64 candeline ed a chiamarlo padre sono solo i tre figli. Anche se per milioni di italiani resterà per sempre un frate.

Gli altri fatti del giorno:
1913: nasce il cantante Vinicius de Moraes
1944: nasce il cantante Peter Tosh
1952: nasce l’attrice e cantante Veronica Castro
1972: nasce Pras Michel, già cantante dei Fugees
1997: muore il chitarrista Glen Buxton
2009: muore il paroliere e cantante Alberto Testa

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.