Prince e i 94 East: pubblicazioni inedite dagli anni 70

54
0

Giornata di notizie riguardo Prince: dopo la conferma che il 22 novembre uscirà un greatest hits intitolato Prince 4Ever, oggi arriva nei negozi 94 East feat. Prince.
Era inevitabile che la morte del Folletto di Minnaapolis, avvenuta solo pochi mesi fa all’età di 57 anni, scatenasse la corsa alla pubblicazione (o ripubblicazione) di dischi inediti o presunti tali.
Questa comunque è una bella sorpresa, infatti 94 East feat. Prince è un disco che raccoglie pubblicazioni inedite di Prince e la sua prima band, realizzate fra il 1975 e il 1979, prima che il genio dell’artista statunitense fosse riconosciuto a livello mondiale. Queste preziose incisioni vengono adesso pubblicate e rese note al pubblico per la prima volta con un cd sleevepac con un suono rimasterizzato dai nastri originali ed un bellissimo booklet di 8 pagine realizzato da Pepe Willie, fondatore della band. Un disco che testimonia come già all’inizio della sua carriera Prince avesse creato a suo modo un sound tutto suo, uno stile e personale ed eclettico, esattamente com’era lui. Il “Sound of Minneapolis”, così è stato definito da colleghi e addetti ai lavori. Un sound che ancora adesso resta inimitabile, e del quale ancora oggi possiamo godere a distanza di 40 anni.

94-east-feat-prince

CONDIVIDI

Nata in Calabria, classe ’86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.