Arrestata la “ragazza afgana”. Steve McCurry: «Le fornirò un sostegno finanziario e giuridico»

67
0

Sharbat Bibi, la famosa ragazza “dagli occhi verdi” immortalata dal fotografo Steve McCurry nel 1984 per la copertina del National Geographic, è stata arrestata a Peshawar (Pakistan).
Agenti della Agenzia federale di indagini si sono recati a casa della donna, che oggi ha 44 anni, e le hanno contestato il reato di falsificazione del documento nazionale di identità pachistano. Alla fine di febbraio 2015 i documenti di identità concessi a Sharbat Bibi e a due suoi presunti figli erano stati annullati perché ritenuti falsi.

Con un post su facebook Steve McCurry ha espresso la sua vicinanza alla famiglia di Sharbat e ha dichiarato che farà il possibile nei prossimi giorni per aiutarla. Due ore fa – ha scritto il fotoreporter statunitenseho saputo da un amico pakistano che Sharbat Bibi è stata arrestata. Farò tutto il possibile per fornire un sostegno finanziario e giuridico a lei e alla sua famiglia. Io mi oppongo a questa decisione presa dalle autorità. Sharbat ha sofferto molto durante tutta la sua vita e l’arresto è una pura e semplice violazione dei suoi diritti umani”.

Two hours ago, I got word from a friend in Peshawar, Pakistan, that Sharbat Gula has been arrested. We are doing…

Posted by Steve McCurry – Official Page on Mittwoch, 26. Oktober 2016

CONDIVIDI
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.