Tricarico, in arrivo il nuovo disco e un duetto con Arisa

260
0

L’11 novembre uscirà, per Edel Italy, Da chi non te l’aspetti, il nuovo disco di Tricarico. Il lavoro sarà anticipato dal singolo Una cantante di musica leggera, un duetto con Arisa, che sarà in rotazione radiofonica a partire dal 4 novembre.

Il disco, prodotto da Iacopo Pinna e Lorenzo Vizzini, giunge a distanza di tre anni dall’ultimo lavoro Invulnerabile, un lasso di tempo in cui Francesco ha suonato in giro per l’Italia, è andato in scena a Milano e Roma con lo spettacolo teatrale Solo per pistola e ha proseguito il lavoro con i suoi quadri.

Musica ed arte sono, per Tricarico, due mondi complementari. A marzo 2016, presso lo storico locale Jamaica di Milano, è stata realizzata una sua mostra dal titolo “Da chi non te lo aspetti” con l’ultima sua produzione, sia su tela che su carta. La mostra ha ispirato Francesco nella creazione del brano omonimo che dà il titolo al nuovo disco e che vede, come co-autore, Giancarlo Pedrazzini, direttore della galleria Fabbrica Eos che espone le opere di Tricarico.

Da chi non te lo aspetti racconta Tricarico “è un mantra, uno stargate, un portale, un concept album. Il filo portante che unisce tutti i brani e ogni canzone è un’emozione, un’immaginazione, un’idea, un divertimento, un percorso per ritornare a se stessi, per recuperare il proprio sogno, la propria armonia rispetto al mondo; ma, come per uscire da un labirinto, uscire dalla razionalità e dalla logica per tornare alla sorgente non sarà facile. Da chi non te l’aspetti è la chiave di volta e la chiave di volta sei tu (un tu che vale per ognuno di noi)”.

Il disco contiene undici canzoni inedite. Ospiti nel disco sono Ale e Franz nel brano Brillerà e Arisa nel duetto Una cantante di musica leggera. Questa la tracklist: Sos Oliva, Paradiso, Una cantante di musica leggera feat. Arisa, La bolla, Un amore Nuovo, Il motivetto, Brillerà feat. Ale e Franz, Stagioni, Da chi non te lo aspetti, Ciao, Volo.

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.