Arisa: «Ieri sera a X-Factor ero un po’ brilla»

245
0

X-factor, ormai giunto alla decima edizione, ha preso il via ieri sera (qui il racconto della puntata) e la tensione era inevitabilmente alta. C’è chi per superarla usa amuleti, riti scaramantici, chi mangia dolci, fa ginnastica o yoga, c’è chi canta, chi va a correre: ognuno ha il proprio modo per affrontare al meglio una prova importante della sua vita. E poi c’è Arisa, di nuovo giudice del programma, e che, sulla sua pagina Facebook, ha fatto una dichiarazione a dir poco spiazzante:

“Cari amici, compagni, fratelli vicini e lontani. Avete ragione, ieri sera ero brillina. Ero molto ansiosa, in camerino mi avevano regalato una bottiglia di champagne di ottima marca e quindi mi sono fatta prendere, un brindisino a destra, uno a sinistra e mi sono inciuccata tutta. Almeno non avevo piú l’ansia. Comunque a coloro che pensano che sia una drogata cronica vorrei dire di stare tranquilli. La mia vita si alimenta di passati di verdura, frutta, tè matcha, alga spirulina, acqua naturale a temperatura ambiente. Bevo solo un po’ quando devo affrontare la paura, quando esco con un ragazzo che mi piace, quando non mi sento abbastanza e devo azzittire Penelope che me lo ricorda. Ieri c’era un pò tutto. Comunque una grande serata. 

Io sono una donna come tante e a volte esagero, chi è se stesso non fa sempre bene. E oggi ho pure un gran mal di testa. Cacchio!!! Ho perso Diego. Ma il ragazzo si farà.
Ciaooooo”.

Non si può certo dire che la cantante non sia sincera e diretta, avendo ammesso candidamente questa piccola colpa commessa prima della diretta.
Avrà superato l’ansia in modo definitivo fino alla prossima puntata?

CONDIVIDI
Nata in Calabria, classe '86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.