Venerdì 28 ottobre

222
0

Era il 1984 quando un ragazzino dalla faccia pulita e vagamente imbronciato si presentava da perfetto sconosciuto al Festival di Sanremo e vinceva la sezione giovani, istituita proprio in quell’anno, cantando Terra promessa. Quel ragazzino, ovviamente stiamo parlando di Eros Ramazzotti, compie oggi 53 anni: in oltre trent’anni di carriera ha venduto più di 60 milioni di dischi ed è uno dei cantanti italiani più popolari nel mondo. Nato a Roma il 28 ottobre 1963, Eros Walter Luciano Ramazzotti (questo il nome completo) inizia a muovere i primi passi nel mondo della musica agli albori degli anni ottanta. Il Festival di Sanremo gli porta fortuna: dopo la vittoria del 1984, si imporrà anche fra i big nel 1986 con Adesso tu. Nel mezzo, partecipa anche nel 1985 con un’altra canzone di enorme successo come Una storia importante. Dalla città dei fiori inizia una carriera che lo porterà in vetta alla classifiche di mezzo mondo, a duettare con star internazionali ed a riempire palasport e stadi. Il ragazzino di allora è oggi un uomo di mezza età in piena forma, con ancora la voglia di fare musica. Nato ai bordi di periferia, si è ritrovato al centro dell’universo: buon compleanno Eros!

Gli altri fatti del giorno:
1930: nasce il paroliere Franco Migliacci
1957: nasce Stephen Morris, batterista di Joy Division e New Order
1963: nasce il cantante Mario Venuti
1969: nasce il cantante Ben Harper
1971: John Lennon e Yoko Ono registrano la canzone Happy Xmas (War is over)

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.