Litfiba: ecco le date dell’instore tour per presentare “Eutòpia”

753
0

Manca poco al debutto di Eutòpia: il nuovo album dei Litfiba (prodotto da TEG/Renzulli e distribuito da Sony Music Italy), vedrà la luce il prossimo 11 novembre, ed arriva a quattro anni di distanza dal precedente “Grande Nazione”.

Proprio il giorno di uscita dell’album, l’11 novembre, i Litfiba partiranno con un instore tour nelle principali città italiane, durante il quale incontreranno i fan e presenteranno il nuovo, disco.
Queste le date:
venerdì 11 novembre
a La Feltrinelli Red di FIRENZE (ore 18.30 – Piazza della Repubblica)
sabato 12 novembre a La Feltrinelli di TORINO (ore 18.30 – Stazione Porta Nuova)
lunedì 14 novembre a La Feltrinelli di MILANO (ore 18.30 – Piazza Piemonte)
mercoledì 16 novembre a La Feltrinelli di ROMA (ore 18.00 – via Appia Nuova, 427)
giovedì 17 novembre a La Feltrinelli di BARI (ore 18.30 – via Melo, 119)
mercoledì 23 novembre a La Feltrinelli di NAPOLI (ore 18.00 – Piazza dei Martiri).

L’album Eutòpia (clicca qui per preordinarlo su iTunes) sarà disponibile nella versione CD e nella versione doppio vinile.
La versione vinile conterrà due bonus track: Tu non c’eri, scritta da Piero Pelù, e La danza di Minerva, scritta da Ghigo Renzulli.
Oltre alla versione vinile standard, è stata resa disponibile in esclusiva su Amazon anche la versione in doppio vinile trasparente in edizione numerata, già sold out.

Questa la tracklist di Eutòpia:
1. Dio del tuono
2. L’impossibile
3. Maria Coraggio
4. Santi di periferia
5. Gorilla go
6. In nome di Dio
7. Straniero
8. Intossicato
9. Oltre
10. Eutòpia

Eutòpia è anche il nome del tour promozionale che inizierà il 29 marzo dalla Kione Arena di Padova. I biglietti sono in vendita su Ticketone e nei punti vendita autorizzati.

EUTÒPIA TOUR 2017:
29/3 PADOVA Kione Arena
31/3 MILANO Mediolanum Forum
5/4 ROMA PalaLottomatica
7/4 FIRENZE Nelson Mandela Forum

CONDIVIDI
Nato a Roma nel 1984, ma vivo a Venezia per lavoro. Musicista e cantante per passione e per diletto, completamente autodidatta, mi rilasso suonando la chitarra e la batteria. Nel tempo libero ascolto tanta musica e cerco di vedere quanti più concerti possibili, perchè sono convinto che la musica dal vivo abbia tutto un altro sapore. Mi piace viaggiare, e per dirla con le parole di Nietzsche (che dice? boh!): "Senza musica la vita sarebbe un errore".