Vasco Rossi: il testo dell’inedito “L’amore ai tempi del cellulare”

22410
0

Un video pubblicato sulla pagina LIVE KOM 016 ROMA – Blasco Fan Club svela il testo di uno degli inediti di Vasco Non Stop, il cofanetto in uscita il prossimo 11 novembre. E’ quello della canzone L’amore ai tempi del cellulare, che abbiamo ricostruito anche grazie all’aiuto del sempre ottimo forum di Vascoforever. A fianco, se guardate il video, potete dare un’occhiata anche al testo di  Come nelle favole.

In ogni caso, L’amore ai tempi del cellulare dovrebbe all’incirca essere così:

Dove sei
Cosa fai
Dove vai
Come mai
E’ da un’ora che ti sto chiamando
Non lo so
Ma con te
Non si sa mai perché
Non sei mai dove stavi dicendo
Dicendo…?
Ma cos’hai
Ma cos’hai
Ma cos’hai
Perché non ti fidi mai
Dove vuoi
Dove vuoi
Dove vuoi
Che sia mai
Non sopporto questo
maledetto aggeggio
che mi trova sempre
ovunque sono
Ogni volta con te
non capisco perché
sembra sempre di stare sbagliando
ti telefono e
non mi dici com’è
dove sei
cosa stai facendo
Ridendo…?
Ma cos’hai
Ma cos’hai
Ma cos’hai
Perché non ti fidi mai
Dove vuoi
Dove vuoi
Che sia mai
Ti amo dai
Non sopporto questo
maledetto aggeggio
che mi trova
anche se non voglio
Non sopporto questo
maledetto aggeggio
che mi trova sempre
ovunque sono
Non sopporto questo
maledetto aggeggio
che mi trova sempre
anche se non voglio

CONDIVIDI

Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here