Weekend al cinema: grandi maestri e nostalgia anni ’80 nelle sale italiane

54
0

Il weekend vede una vera invasione di nuovi film nelle sale italiane e molti di questi portano firme prestigiose. C’è poi un piccolo film irlandese che si candida come la pellicola rivelazione dell’autunno 2016. A voi la scelta!

Fai bei sogni di Marco Bellocchio è ispirato all’omonimo romanzo autobiografico pubblicato quattro anni fa dal giornalista Massimo Gramellini. La storia raccontata è quella di un affermato giornalista che non ha mai superato il trauma per la morte della madre, avvenuta quando era un bambino. Nel cast figurano Valerio Mastandrea e Bérénice Bejo.

Dici Terrence Malick e pensi a cinema d’autore. Knight of cups è stato presentato a Berlino lo scorso anno, ma solo adesso arriva nelle sale italiane. Nel cast spiccano i nomi di Christian Bale, Natalie Portman e Cate Blanchett, mentre la storia raccontata è quella di uno sceneggiatore in crisi, donnaiolo ed insicuro, sul quale grava anche il peso della morte di un fratello.

Colin Firth, Jude Law, Nicole Kidman e Guy Pearce: ha un cast da paura Genius di Michael Grandage, all’esordio come regista cinematografico, dopo aver a lungo lavorato in teatro. Il film è incentrato sulla storia di Max Perkins, l’editore che negli anni venti dello scorso secolo pubblicò i primi romanzi di alcuni dei più noti scrittori americani. Fra i quali anche il geniale Tom Wolfe.

Azione e commedia si fondono in Masterminds – I geni della truffa di Jared Hess, ispirato ad una storia vera avvenuta nella Carolina del Nord nel 1997. Il protagonista è l’anonimo autista di un furgone blindato, che viene convinto dalla collega della quale è innamorato a compiere la rapina del secolo. Il colpo andrà a buon fine e frutterà 17 milioni di dollari, ma dopo tutto inizierà ad andare storto…

E’ ambientato nella Dublino degli anni ’80 Sing street di John Carney. Il protagonista è un ragazzino di 14 anni, con problemi familiari e vittima di bullismo, il quale si innamora di una ragazza e per conquistarla dà vita ad una band musicale. Ricchissima la colonna sonora, che pesca a piene mani dal meglio della produzione mondiale del decennio.

Fra le altre nuove uscite segnaliamo anche la commedia italiana Che vuoi che sia di Edoardo Leo, A spasso con Bob di Roger Spottiswoode, La leggenda di Bob Wind di Dario Baldi, Fratelli di sangue di Pietro Tamaro e La ragazza del mondo di Marco Danieli.

CONDIVIDI

Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here