Sting: «Non vedo perché ci dovrebbe essere una reunion dei Police»

418
0

In occasione dell’uscita del suo ultimo disco, 57th & 9th, Sting torna a parlare dei Police e mette a tacere per sempre le voci di una possibile reunion della band. Alla domanda se vede un possibile ritorno del gruppo, l’artista inglese risponde, senza troppi giri di parole: «È successo molto tempo fa. Eravamo giovani, nei nostri vent’anni. Eravamo ambiziosi, abbiamo avuto successo e abbiamo influenzato molta gente. Provo orgoglio, e rispetto per i mie compagni di avventura. Ma non vedo perché dovrei riformare quella band, quando posso fare questa musica con altri musicisti».

L’ultima concerto dei Police risale al 7 agosto 2008, quando la band si esibì al Medison Square Garden di New York in occasione del Reunion Tour.

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.