Addio a Craig Gill degli Inspiral Carpets

275
0
Photo: Lee Boswell

È morto all’età di 45 anni Craig Gill, batterista e fondatore degli Inspiral Carpets. Ad annunciare la tristissima notizia la band di Manchester con un post su facebook: «È con il cuore invaso dalla tristezza che annunciamo la morte del nostro batterista e amico fraterno Craig Gill. Siamo completamente devastati dalla notizia. Craig era un fratello per noi. Abbiamo avuto l’onore di lavorare con lui per gli ultimi 30 anni.
Dire che ci mancherà è poco. Era il cuore pulsante degli Inspiral Carpets sotto più di un punto di vista. Il nostro affetto e i nostri pensieri sono rivolti atutta la famiglie e agli amici di Craig, specialmente sua moglie Rose e i suoi bellissimi figli Georgia, Orla e Levon».

Insieme agli Oasis, agli Smiths e agli Stone Roses, gli Inspiral Carpets hanno scritto la storia dell’indie rock di Manchester.

Band Statement.

Posted by Inspiral Carpets on Dienstag, 22. November 2016

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.