Vinci i biglietti per i concerti dei Pooh

2173
0
Pooh in concerto
Foto di Danilo D'Auria

È iniziata l’ultima tranche del tour dei Pooh: ancora 7 concerti, poi il grande addio. Spettakolo.it vi dà l’occasione di vincere quattro biglietti per il concerto di martedì 20 dicembre al Palalottomatica di Roma e altrettanti per il concerto di giovedì 22 dicembre al Forum di Assago (Mi), terz’ultima data di un tour intitolato non a caso L’ultima notte insieme (clicca qui per leggere la recensione del concerto di Padova e qui per leggere cosa hanno detto durante l’ultima conferenza stampa)

Partecipare è semplicissimo: per prima cosa dovete essere “fan” della nostra pagina Facebook, successivamente non dovete far altro che convincerci, in massimo 30 parole, sul perché dovremmo scegliere proprio voi.

Dovete quindi mandarci la vostra motivazione, specificando il vostro nome e cognome, e (molto importante) se volete assistere al concerto di Roma o a quello di Milano alla mail contest@spettakolo.it

Le quattro persone che, a insindacabile giudizio della redazione, ci avranno “convinto” maggiormente, vinceranno due biglietti cadauna per il concerto prescelto, e saranno contattate da noi per le modalità di ritiro. La scadenza del concorso è fissata per venerdì 16 dicembre alle ore 12.

Se non sarete tra i vincitori, non disperate: qui sotto trovate le date degli ultimi show di questo fortunato tour. Con il concerto del 30 dicembre all’Unipol Arena di Bologna i Pooh chiudono ufficialmente le celebrazioni e i festeggiamenti del cinquantennale della loro carriera!

Ecco gli ultimi appuntamenti con i Pooh: sabato 10 dicembre ad Acireale Ct), mercoledì 14 a Castel Morrone (Ce), sabato 17 a Torino, martedì 20 a Roma, giovedì 22 ad Assago (Mi), martedì 27 a Villorba (Tv) e venerdì 30 gran finale all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bo).

Ecco un’ampia photogallery di Danilo D’Auria.

CONDIVIDI
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).