Domenica 4 dicembre

60
0

Sono già 23 anni che è morto Frank Zappa. Era il 4 dicembre 1993 quando si spegneva uno dei più grandi geni della musica del ventesimo secolo. Nato a Baltimora, nel Maryland, il 21 dicembre 1940, Zappa arrivò al successo nel 1966, insieme ai Mothers of Invention, con il concept album Freak out!. Chitarrista eccelso, in carriera ha spaziato fra una miriade di generi musicali. Originale, dissacrante, sperimentatore: Zappa ha lasciato un’eredità artistica sterminata ed unica, difficile da catalogare, ma forse per questo di incredibile valore. Morì per un tumore alla prostata a 53 anni ancora da compiere, esattamente 23 anni fa. Troppo troppo presto per i milioni di fan sparsi in tutto il mondo.

Gli altri fatti del giorno:
1944: nasce Chris Hillman, già bassista dei Byrds
1944: nasce Dennis Wilson, già batterista dei Beach Boys
1947: nasce Nico Di Palo, già chitarrista dei New Trolls
1951: nasce Gary Rossington, chitarrista dei Lynyrd Skynyrd
1967: nasce Massimo Morini, cantante dei Buio Pesto
1969: nasce il rapper Jay-Z
1976: muore Tommy Bolin, già chitarrista dei Deep Purple
1986: nasce la cantante Maria Gadù

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.