Ligabue: nuove date per il Made In Italy Tour 2017

1404
0
© Foto: Riccardo Medana

Luciano Ligabue inarrestabile.Con oltre 240 mila biglietti venduti in un paio di mesi,  come promesso dagli organizzatori già alcune settimane fa, Luciano aggiunge nuove date al suo Made In Italy tour Palazzetti 2017, facendo ritorno in Liguria, più precisamente a Genova, il prossimo 25 marzo.

Sono state inoltre aggiunte altre date nelle città già coinvolte nel Made in Italy tour, come Roma (10 febbraio), Livorno (11 Febbraio)e Trieste (18 marzo). 

Saranno aggiunte date anche per la Sardegna, sempre come promesso dagli organizzatori.

Questo il calendario completo del Made in Italy Tour Palazzetti 2017:

3, 4, 6, 7 e 10 febbraio al PalaLottomatica di Roma (NUOVA DATA);

14, 15 e 17 febbraio al Pal’Art Hotel di Acireale (CT);

20 e 21 febbraio al Palasport di Reggio Calabria;

23, 24 e 25 febbraio al PalaFlorio di Bari;

27 e 28 febbraio al PalaSele di Eboli;

3 e 4 marzo alPalaMaggiò di Caserta;

6 e 7 marzo al PalaEvangelisti di Perugia;

10 e 11 marzo al Modigliani Forum di Livorno (NUOVA DATA);

13 e 14 marzo al Mediolanum Forum (Assago) di Milano;

17 e 18 marzo al PalaTrieste di Trieste (NUOVA DATA);

20 marzo all’Adriatic Arena di Pesaro;

22 e 23 marzo al Nelson Mandela Forum di Firenze;

25 marzo al 105 Stadium di Genova (NUOVA DATA);

28 e 29 marzo al Pala Alpitour di Torino;

1 e 2 aprile alla Fiera di Brescia;

4 e 5 aprileal Mediolanum Forum (Assago) di Milano;

al 7 e 8 aprile all’Unipol Arena di Bologna;

10 aprile al 105 Stadium di Rimini;

19 aprile al Palaonda di Bolzano;

21 e 22 aprile all’Arena Spettacoli Fiera di Padova;

24 aprile al Palaprometeo di Ancona.

I biglietti saranno in vendita da oggi, Martedi 6 dicembre, dalle ore 16, su Ticketone.

CONDIVIDI

Nata in Calabria, classe ’86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here