Mark Knopfler contro il secondary ticketing

653
0
Anche Mark Knopfler, ex chitarrista dei Dire Straits, ha voluto dire la sua sul bagarinaggio online: l’ormai famoso secondary ticketing. Fenomeno che non ha colpito solo l’Italia, con il caso eclatante dei concerti dei Coldplay a San Siro, ma che riguarda tutto il mondo.
Questo il suo messaggio sul suo account Facebook: “Il bagarinaggio online su scala industriale sta fregando i fan. Sta anche estremamente danneggiando gli artisti a tutti i livelli delle rispettive carriere e alle industrie musicali su tutta la linea.
Visto che nel Regno Unito la legge pro-consumatore non è attualmente applicata, i bagarini possono agire impunemente e in anonimato: hackerano i sistemi di biglietteria online, l’inventario, fanno lievitare i prezzi e traggono profitto da siti di rivendita sotto-regolamentati.
Abbiamo urgente bisogno che il Governo affronti queste mancanze con una legislazione efficace per l’era digitale.
 Ed è altrettanto indispensabile che le industrie musicali mostrino la loro leadership e facciano tutto il possibile affinché il mercato primario cresca, e per aiutare i fan ad acquistare o scambiare i biglietti al loro prezzo originale”.
 
Inoltre Knopler, nello stesso post propone misure concrete:“Come sostenitori dell’Alleanza FanFair:
– Adotteremo misure che garantiscano ai veri fan di acquistare i biglietti ‘primari’. I fan non dovranno pagare più del prezzo originale.
 – Richiederemo che i venditori di biglietti primari adottino tutte le misure possibili per mantenere l’inventario lontano dai siti web di rivendita che supportano prezzi al di sopra del valore originale.
 – Richiederemo che i venditori di biglietti primari monitorino i registri di vendita dei bagarini e ne annullino le transazioni di conseguenza.
 – Supporteremo il progresso tecnologico allo scopo di aumentare le vendite primarie, promuoveremo lo scambio di biglietti al solo loro valore originale o faremo diminuire l’attività dei bagarini.
 – Sosterremo la legislazione pro-consumatore che regolarizzerà le attività svolte dalle piattaforme di secondary ticketing e li costringerà a dimostrare la loro responsabilità d’impresa”.

Declaration against online ticket touts:Industrial-scale online ticket touting is ripping off fans. It is also hugely…

Posted by Mark Knopfler on Montag, 5. Dezember 2016

CONDIVIDI
Nasce a Roma nel 1989 pochi mesi prima che cada il muro di Berlino. Studente di Storia, non religioso, beatlesiano convinto. Fino al 2015 ha gestito la webzine Robadarocker.com. Poeta a tempo indeterminato, rockettaro nel cuore, ama scrivere di musica.