X Factor, la settima puntata: il poker dei finalisti è servito

135
0

Serata di semifinale a X Factor. Per certi versi la puntata più importante. Quella degli inediti e quella che decide i finalisti.

La prima manche è stata dedicata agli inediti: New Dawns per Gaia, Voglio andare fino in fondo (scritta da Giuliano Sangiorgi) per Eva, She’s like a star per i Soul System, What U Do to M per Roshelle e Il mare dentro per Andrea. Al ballottaggio è andato Andrea, nonostante la sua non fosse certo la canzone peggiore.

Rapporti distesi fra i giudici, dopo la burrasca fra Arisa e Manuel Agnelli della settimana scorsa. Gli ospiti? Giò Sada e Urban Strangers (primo e secondi un anno fa) e poi LP. Giovedì prossimo i nomi saranno più prestigiosi, Ligabue su tutti.

Per la seconda manche, chiamata “my song”, i quattro superstiti si sono scelti da soli la canzone. Come da facile pronostico, al ballottaggio è andata Roshelle. Il faccia a faccia finale ha visto i giudici rimandare il verdetto finale al pubblico. Al tilt la decisione ha bocciato Andrea.

Giovedì prossimo dunque si giocheranno il titolo tre ragazze ed un gruppo: Eva e Gaia sembrano le due favorite, Roshelle l’outsider, ma attenzione ai Soul System, che in silenzio sono arrivati in finale senza mai finire al ballottaggio. Uno di loro scriverà il nome nell’albo d’oro e sarà il decimo vincitore di X Factor.

Questi i nomi dei quattro concorrenti finalisti:
UNDER DONNE (giudice Fedez): Gaia Gozzi, Rossella Discolo (Roshelle)
OVER (giudice Manuel Agnelli): Eva Pevarello
GRUPPI (giudice Alvaro Soler): Soul System

Gli otto concorrenti finora eliminati:
Diego Conti (Under Uomini – 1^ puntata), Les Enfants (Gruppi – 2^ puntata), Silva Fortes (Over – 3^ puntata), Daiana Lou (Gruppi – 4^ puntata), Fem (Under uomini – 4^ puntata), Caterina Cropelli (Under donne – 5^ puntata), Loomy (Under uomini – 6^ puntata), Andrea Biagioni (Over – 7^ puntata)

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.