Bob Dylan torna in Europa a maggio

255
0

“Quando Shakespeare ha scritto Amleto probabilmente pensava a quali attori scegliere e dove trovare un teschio. Sono sicuro che l’ultima cosa a cui pensava è: ‘È questa letteratura?’. Neanch’io ho avuto mai una volta nella vita tempo per pensare se le mie canzoni fossero letteratura” (clicca qui per leggere la traduzione della lunga lettera inviata da Dylan all’Accademia Svedese in occasione della consegna dei Nobel).

Sono le parole che Bob Dylan ha scritto per l’Accademia Svedese prima di scusarsi per la mancata partecipazione alla cerimonia di premiazione. Al suo posto l’amica, visibilmente emozionata, Patti Smith che ha cantato la storica A Hard Rain’s a-Gonna Fall di Dylan, interrompendo a metà l’esibizione per l’emozione («scusatemi, sono molto nervosa») per poi terminarla in seguito.

Dylan dovrà tenere un discorso entro sei mesi se vorrà ottenere il riconoscimento e dovrebbe farlo in occasione delle prossime tappe europee. Per il momento ha annunciato di ritornare in Europa a maggio per proseguire il suo Never Ending Tour. Le date nel vecchio continente attualmente sono solo sette, ma sono destinate ad aumentare vistosamente. Se è quasi certo un concerto a Stoccolma, anche l’Italia dovrebbe riabbracciare il menestrello del Minnesota che lo scorso anno aveva suonato a Lucca, Milano e Bologna.

03 Maggio 2017 – Cardiff, Wales – Motorpoint Arena
04 Maggio 2017 – Bournemouth, England – Bournemouth Interational Centre
05 Maggio 2017 – Nottingham, England – Motorpoint Arena
07 Maggio 2017 – Glasgow, Scotland – SECC Clyde Auditorium
08 Maggio 2017 – Liverpool, England – Echo Arena
09 Maggio 2017 – London, England – The SSE Arena, Wembley
11 Maggio 2017 – Dublin, Ireland – 3Arena

CONDIVIDI
Ho 18 anni e ospiti della mia play-list sono perlopiù Bob Dylan, De Gregori, i Pink Floyd e tanti altri artisti che mi convincono di essere nato nell'anno sbagliato. Amante di (quasi) tutti i generi possibili, scrivo anche di sport. In due libri a trenta mani ho pubblicato Che Storia la Bari e La Bari siete voi, giusto per render chiara la passione per il biancorosso. Sogni nel cassetto: viver di romanzi e stappare una bottiglia di GreyGoose sui colli bolognesi con Cesare Cremonini.