X-Factor, sarà l’addio di Arisa, Soler e Cattelan?

240
0

Mancano due giorni alla finalissima di X-factor ma già iniziano a trapelare le prime indiscrezione per quel che riguarda la prossima edizione e, secondo il Gazzettino, tutto lascerebbe presagire ad una grandissima trasformazione del format. Per quanto riguarda i giudici sembra certa l’uscita di Arisa: il suo atteggiamento perennemente sopra le righe sembra aver portato al culmine la pazienza di dirigenza ed autori, oltre a non divertire più il pubblico. Ma la cantante lucana non sarebbe la sola ad abbandonare il tavolo del talent più famoso al mondo: anche Alvaro Soler, nonostantela sua simpatia, potrebbe lasciare.

Il cambiamento però non riguarderebbe soltanto i giudici, ma coinvolgerebbe anche chi ha il compito di presentare il programma. Sembra infatti che il futuro di Alessandro Cattelan non sarà più tra le mura amiche di SKY, ma potrebbe approdare in Rai. Se questo scenario venisse confermato, oltre ad essere un peccato per i palinsesti della TV di Murdoch, sarebbe anche un richio, a mio parere enorme, per la sua carriera. Ho sempre considerato Cattelan un presentatore in grado di esprimersi al meglio grazie alla freschezza ed alla libertà che SKY garantisce. Il mio timore è che, per quanto la RAI stia cercando in tutti i modi di “svecchiarsi”, un suo passaggio al mondo patinato della TV di Stato possa “bruciare” la sua carriera con un pubblico non ancora pronto al suo linguaggio.

In ogni caso non resta che godersi la finale giovedì prossimo in attesa di nuovi aggiornamenti.

CONDIVIDI
Mattia Luconi
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.