17 dicembre 2003, esce Il Ritorno del Re

30
0

Quando Peter Jackson annuncia che avrebbe girato la monumentale saga de Il Signore Degli Anelli nella seconda metà degli anni ’90, tanto fu l’entusiasmo da parte dei fan di Tolkien, quanto il timore che si rivelasse un flop. La complessità dell’opera letteraria era tale che Jackson non potè non tagliare passaggi dal testo per renderlo fruibile, e molti furono quelli che hanno storto il naso di fronte a questa epica trilogia.

Il Ritorno del Re chiude il cerchio dopo la Compagnia dell’Anello e Le Due Torri (per un totale di più di 12 ore di film) e, caso più unico che raro, si tratta di uno di quei rari casi dove il sequel è migliore dell’originale, ed il secondo sequel è migliore del primo. Capolavoro di integrazione tra effetti grafici digitali e paesaggi reali (tutto girato in Nuova Zelanda), Il Ritorno del Re viene nominato a 11 oscar, e altrettanti ne porta a casa, facendo un clamoroso en-plein. Curiosamente, però, nessuna delle interpretazioni riuscì a vincere (e neanche ad ottenere una nomination), segno di un grandissimo lavoro d’insieme che ne fanno un affresco fantasy tanto avvincente quanto immaginifico. Non solo i personaggi sono credibili (pensiamo a gli Hobbit, una specie di nani coi piedoni, o all’iconico Gollum/Smeagle, nelle pazzesche fattezze dello specialista Andy Serkis), ma lo spirito di Tolkien viene pienamente catturato anche nelle sfumature più esoteriche/religiose. Peter Jackson ci riproverà poi con The Hobbit, ma senza altrettanta fortuna.

 

Altre ricorrenze

  • 1930, nasce Armin Mueller Stahl, attore tedesco di The Game e Shine
  • 1953, nasce Bill Pullman, attore in Independence Day e Il Serpente e L’Arcobaleno
  • 1971, nasce Claire Forlani, la bellissima attrice di Ti Presento Joe Black e Basquiat
  • 1974, nasce Giovanni Ribisi, attore in Salvate il Soldato Ryan e Avatar
  • 1975, nasce Milla Jovovich, attrice ucraina protagonista della serie Resident Evil e de Il Quinto Elemento
  • 1982, esce Tootsie, commedia di Sidney Pollack con Dustin Hoffman e Jessica Lange
  • 2009, muore Dan O’Bannon, sceneggiatore di fantascienza, tra tanti film, Alien e Total Recall.
CONDIVIDI
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.