Woodstock diventerà un luogo di interesse storico

311
0

Woodstock diventerà un luogo di interesse storico. Proprio lì, dove dal 15 al 18 agosto del 1969 accorsero più di 400.000 persone per quello che sarà ricordato come il più importante festival della musica rock, il festival di Woodstock appunto.

Qualche giorno fa il governatore dello stato di NY, Andrew Cuomo, ha presentato la lista delle 26 località che saranno giudicate dall’ufficio competente e potranno diventare luoghi di conservazione e interesse storico.

Tra queste c’è anche la piccola città di Bethel, dove si tenne il celebre festival simbolo della cultura Hippie. Nell’area indicata, inoltre, oltre al sito del festival, è incluso il Bethel Woods Center for the Arts, che è un vero e proprio museo dedicato al festival di Woodstock.

“La storia di New York è la storia di tutta la nazione – fa sapere in un comunicato Andrew CuomoStiamo inaugurando un nuovo percorso che preserverà luoghi che hanno ospitato eventi importanti in modo che anche le generazioni future li ricordino”.

CONDIVIDI
Nasce a Roma nel 1989 pochi mesi prima che cada il muro di Berlino. Studente di Storia, non religioso, beatlesiano convinto. Fino al 2015 ha gestito la webzine Robadarocker.com. Poeta a tempo indeterminato, rockettaro nel cuore, ama scrivere di musica.