Addio ad Allan Williams: scoprì i Beatles nel 1959

225
0

È morto ieri a Liverpool all’età di 86 anni Allan Williams, primo manager dei Beatles.

Allan fu il manager dei Beatles per tre anni, fu colui che portò la band agli esordi ad Amburgo, dove iniziarono a farsi un nome e organizzò loro i primissimi concerti incluso il tour in Scozia.
Nonostante ciò non riuscì a trovare in quei quattro ragazzi un vero e proprio potenziale per questo li “consegnò” all’allora manager in erba Epstein dopo che i Beatles non erano riusciti a pagargli le commissioni dovute per i loro primi concerti in Germania. «Ancora oggi dopo 50 anni, non riesco a dormire se ci penso – dichiarò nel 2011 Williams al Daily Record – Nessuno avrebbe potuto immaginare che sarebbero diventati così famosi. In quegli anni c’erano a Liverpool 300 gruppi che erano in gamba o anche meglio dei Beatles. E inoltre non ricevetti nemmeno le mie 9 sterline! Ricordo che circa un anno dopo li vidi esibirsi davanti alla Regina e che lanciai un cuscino contro il televisore. Ma non ho nessun rimpianto, sono felice di essere stato lì, quando iniziò tutto quanto».

CONDIVIDI
Emanuele Camilli
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.