La La Land, 7 volte Golden Globe

Il film di Damien Chazelle che cita i musical classici è il più premiato di tutti i tempi

27
0

Record! La Hollywood Foreign Press, l’associazione dei giornalisti stranieri che assegna il Golden Globe Award (considerato “l’anticamera degli Oscar”), ha dato 7 Golden Globe su 7 candidature a La La Land, storia in musical contemporanea che usa il Cinemascope, i colori pastello anni Cinquanta, danze, jazz all’età dell’oro, tante citazioni e aspira a diventare un classico contemporaneo. La La Land ha vinto nelle categorie migliore film musicale, attrice in commedia (Emma Stone), attore in commedia (Ryan Goslin), regia (Damien Chazelle, quello di Whiplash), sceneggiatura (sempre lui), colonna sonora (Justin Hurvitz), canzone (City of Stars). La La Land ha fatto meglio di Qualcuno volò sul nido del cuculo  e Fuga di mezzanotte che non erano andati oltre i 6. Ma era previsto. Le sorprese della serata sono state la vittoria del film nero indipendente Moonlight e Meryl Streep che premiata alla carriera con il “Cecil B. De Mille“ per il mostruoso numero di nomination e di vittorie, ha ricordato l’ennesima brutta figura del neopresidente Trump. E ora aspettiamo la conferma degli Oscar.

CONDIVIDI
Marco Bacci
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori