Sparatoria al BPM Festival in Messico

6600
0

Sta arrivando in queste ore una notizia che non avremmo mai voluto leggere: durante la festa di chiusura del BPM Festival, a Playa del Carmen, in Messico, un uomo si è messo a sparare all’impazzata, ferendo e uccidendo diverse persone.
Le ultime notizie parlano di 5 morti, tra cui l’italiano Daniel Pessina, di origini milanesi e che da tempo viveva in Messico, e 15 feriti, di cui uno ricoverato in gravi condizioni. A riferirlo è stato il comandante della polizia di Quintana Roo.
Gli inquirenti escludono la pista del terrorismo, parlando piuttosto di un regolamento di conti tra narcos.

CONDIVIDI

Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe ’93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all’Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su D.Repubblica.it, Amica.it, La Nuova Venezia, il Mattino di Padova e la Tribuna di Treviso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here