Il discorso di Madonna alla Marcia delle donne su Washington (video)

567
0

Madonna, ormai lo sappiamo, non si è mai risparmiata in quanto a parole forti ed interventi ad effetto. Dopo essere scesa in campo contro l’attuale Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, appoggiando fin dall’inizio il lavoro di Hillary Clinton, ha deciso di fare una gradita sorpresa alla Marcia delle Donne su Washington. La regina del pop è intervenuta di fronte alle migliaia di persone presenti, entusiaste della presenza di Miss Ciccone. “Siete pronti a scuotere il mondo? Benvenuti alla rivoluzione dell’amore” urla Madonna “Alla ribellione, al nostro rifiuto in quanto donne di accettare questa nuova era di tirannia. Un’era in cui non solo le donne sono in pericolo, ma tutte le persone emarginate”.

“Sembra che tutti abbiamo dormito in un falso senso di conforto, convinti che la giustizia e il bene alla fine  avrebbero prevalso. Ok, il bene non vincerà questa volta, ma alla fine vincerà. Oggi siamo lontani dalla fine. Oggi sottolinea l’inizio:  l’inizio della nostra storia. La rivoluzione inizia qui.” Parole che vogliono risvegliare il cuore degli americani, e dare una speranza per il futuro, anche se appare lontano. Soprattutto, Madonna vuole rivolgersi a tutti coloro che vanno contro a tutto questo: “Ai detrattori  che insistono nel dire che questa marcia non porterà a nulla :vaffanculo!è l’inizio del più necessario dei cambiamenti. Un cambiamento che richiede sacrificio, gente…ma è la caratteristica della rivoluzione.” Queste parole hanno mandato nel panico la CNN e la MSNBC, i principali network americani, che hanno interrotto il discorso. Soprattutto hanno evitato di trasmettere la parte in cui Madonna diceva che ” Si, ho pensato un sacco di volte a far saltare in aria la Casa Bianca, ma so che questo non avrebbe cambiato nulla.”

Madonna conclude il suo intervento lasciando alla folla una sorta di promemoria e slogan: “Noi scegliamo l’amore”, e prima di congedarsi, regala ai presenti alcune delle sue hit più celebri, fra cui Human Nature e Express Yourself.

CONDIVIDI

Nata in Calabria, classe ’86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here