Nasce l’Associazione Culturale Musicale Carlo Rossi, in ricordo del produttore discografico

327
0

È dedicata a Carlo U. Rossi, produttore discografico tra i più apprezzati in Italia, morto due anni fa in un incidente stradale, una nuova associazione culturale con sede a Torino.
L’Associazione Culturale Musicale Carlo Rossi, questo il suo nome, avrà come scopo principale quello di promuovere la cultura musicale tra le nuove generazioni: per questo, l’istituzione di una borsa di studio per un master di alta produzione musicale.
«Obiettivo dell’associazione – spiegano la moglie di Rossi, Alessandra Brizzi, e il critico musicale Marco Basso – è stimolare le nuove generazioni, anche attraverso le scuole, valorizzare il talento, l’impegno e la produzione musicale in un Paese in cui questo settore è poco incentivato».
L’associazione sarà presentata ufficialmente il 26 gennaio in Piazza dei Mestieri, a Torino.

CONDIVIDI
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.