Nasce una radio interamente dedicata ai Pooh

3701
0

Da una costola di RTR 99, emittente romana alla quale agli albori della sua carriera da Dj collaborò anche un allora imberbe Lorenzo Cherubini, poi diventato Jovanotti,  il 14 febbraio nascerà Canale Pooh. Ha spiegato sulla sua pagina Facebook Fabio Martini, uno dei promotori dell’iniziativa: «Quando Roby Facchinetti durante gli ultimi concerti dei Pooh con le lacrime agli occhi diceva: “Vorrei che le nostre canzoni sopravvivessero oltre noi”, ho pensato che fare una radio che trasmettesse storie, canzoni e repertorio dei Pooh sarebbe stata una bella idea. Nascerà il 14 febbraio non a caso. È un gesto d’amore che partirà nel giorno dell’amore. Roby ha scelto il claim e gli altri hanno scritto cose bellissime sull’iniziatica e saranno presenti quando potranno nei programmi… La voce ufficiale sarà di Christian Iansante, le grafiche di Giovanni D’Angelo, la gestione generale a cura di Loredana Lotti e la parte tecnica sarà affidata a Marco Lolli». Intanto è stata creata una pagina Facebook (RTR 99 Canale Pooh).

I Pooh nel 1979
CONDIVIDI
Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino). Ultimo libro uscito: "Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi".