9 febbraio 1979, esce I Guerrieri della Notte

118
0

“Guerrieriii….venite a giocare alla guerraaa?”

Forse il film che più ha definito il mood e il look della cultura underground giovanile della fine degli anni ’70 insieme a La Febbre del Sabato Sera. Ma mentre il film con John Travolta aveva un riscatto nel glamour e nell’arte, questo film di Walter Hill apparentemente non ha una via d’uscita, se non il farsi forza gli uni con gli altri.

La traversata dei Guerrieri di Coney Island capeggiati da Swan (Michael Beck) in una New York notturna rappresentata al collasso sociale sollevò enormi critiche di istigazione alla violenza quando uscì in quel febbraio di quasi 40 anni fa, in un’epoca dove le gang giovanili erano davvero un problema preoccupante. Si narra che addirittura una gang fu assoldata per fare da sicurezza al film, oltre che molte apparvero come comparse. Peraltro fu talmente popolare (oltre che controversa) già quando venne girato, che si presentavano sempre centinaia di curiosi ad ogni scena, anche in piena notte. Eppure sono tantissimi gli spunti che lo rendono ancora oggi un film godibilissimo oltre che, per struttura narrativa, imitatissimo. Del resto questo film apparentemente solo muscoli e violenza (solo apparentemente) è basato insospettabilmente e abbastanza fedelmente su un dramma greco, ovvero l’Anabasi di Senofonte. Certo, i Baseball Furies, una versione distorta dei Kiss ormai entrata nell’immaginario collettivo, nel testo originale non c’erano. Così come le musiche di Barry De Vorzon, prima e fantastica colonna sonora rock di un film, tutta al sintetizzatore.

Altre ricorrenze

  • 1943, nasce Joe Pesci, attore di Quei Bravi Ragazzi e Toro Scatenato
  • 1945, nasce Mia Farrow, attrice di Rosemary’s Baby e Il Grande Gatby, e di tanto Woody Allen
  • 1953, nasce Ciaran Hinds, attore irlandese in Excalibur e La Talpa
  • 1966, esce Dieci Piccoli Indiani basato su Agatha Christie
  • 1970, esce Zabriskie Point di Michelangelo Antonioni
  • 1981, nasce Tom Hiddleston, attore di The Avengers e Solo Gli Amanti Sopravvivono
  • 1987, nasce Michael B. Jordan, attore nell’ultimo Fantastici 4 e Chronicle
CONDIVIDI
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.