10 Febbraio 1961, nasce Alexander Payne

314
0

“La mia speranza è che stiamo entrando in un’era dove il valore del film sia basato su quanto appaia vicino alla vita reale, piuttosto che lontano”.

E’ l’affermazione, quasi neo-realista di uno dei registi più atipici, ed apprezzati, del cinema indie USA , anche se, a dir la verità, ormai potrebbe permettersi di girare qualunque film con qualunque studio.

Atipico perché innanzitutto, non  è un talento precoce: originario del Nebraska, che appare spesso nei suoi film, si laurea in cinematografia a 29 anni, come un italiano qualunque, ed è a 35 anni suonati che appare il suo primo lungometraggio, La Storia di Ruth (1996). Dopo quel film, ognuno dei suoi lavori successivi sarà candidato all’oscar o come miglior film o come miglior sceneggiatura. La cura con cui scrive e prepara i suoi personaggi è straordinaria, e si vede: i suoi americani del midwest, con camicioni di flanella o a fiori, in genere sgraziati e normali, appaiono reali come pochi. Le sue storie, piccoli e grandi drammi quotidiani che spesso si risolvono con piccole e grandi vittorie, fanno bene al cuore. 4 film da incorniciare: A Proposito di Schmidt, con forse l’ultimo grande Jack Nicholson (2002), Sideways (2004) forse la miglior commedia americana degli ultimi 30 anni con gli improbabili eroi Paul Giamatti e Thomas Hayden Church; Paradiso Amaro (2011), con George Clooney particolarmente in palla, e Nebraska (2013), un bianco e nero omaggio alla sua terra di origine.

In arrivo a Natale la sua prossima fatica, Downsizing.

Altre ricorrenze

  • 1951, nasce Zeudi Araya, attrice eritrea de La ragazza dalla Pelle di Luna e I Paladini
  • 1964, nasce Francesca Neri, attrice di Le Età di Lulu’ e Carne Tremula
  • 1967, nasce Laura Dern attrice di Jurassic Park e Rosa Scompiglio e i Suoi Amanti
  • 1974,nasce Elizabeth Banks attrice in Hunger Games e Zack & Miri
  • 1997, nasce Chloe Grace Moretz, attrice in Kick-Ass e Hugo Cabret
  • 2008, muore Roy Scheider, attore ne Lo Squalo e 2010-L’Anno del Contatto
  • 2014, muore Shirley Temple, la riccioli d’oro di Capitan Gennaio e La Piccola Principessa
CONDIVIDI
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.