Alvaro Soler: il rapporto con Max Gazzè e la prima volta a Sanremo

331
0
Alvaro-soler-sanremo-gazzè

Ospite speciale della serata finale di Sanremo, Alvaro Soler, presenterà sul palco del Festival il nuovo singolo Animal. Nel frattempo si prepara per affrontare il tour europeo che partità il 15 febbraio dalla Polonia.

Qual è l’emozione ad essere al festival?
Sono tante in realtà, perché non sono mai stato a Sanremo. Ho sentito molte cose a riguardo, è un festival super importante, anche in Spagna lo conoscono. E’ stato creativamente molto divertente: è la prima volta che posso suonare con un orchestra così bella i miei brani, è una grande opportunità. Mi sono divertito a pensarli per così tanti elementi, ovviamente supportato dal mio team. Nella città c’è molta energia, non vedo l’ora di fare le prove.

Dopo il duetto con Emma, vorresti una collaborazione per il tormentone 2017?
Vediamo come va il mio nuovo singolo Animal, con il video girato a Cuba. Per l’estate penso al tour estivo, soprattutto in Italia ma anche in altri paesi.

Giudice a XFactor, giudicato come cantante. Come la vivi?
In realtà bisogna condividere e non giudicare la musica. XFactor funziona così ma non è solo giudicare, è anche aiutare la gente- E’ importa dire la verità perché i ragazzi che si presentano si giocano la loro vita musicale.

La tua bellezza ha messo in secondo piano le tue qualità artistiche?
Sì! Penso di sì. Molti vengono al concerto e dicono: «Ah ma sai cantare». Sì faccio musica! Non mi basta fare hit estive, vorrei portare la gente ai concerti, da 300 spettatori, ne ho poi fatti 4000. Questo per me è un piccolo passo, vuol dire che non vengono perché sono bello ma perché piace la musica che faccio.

In cosa ti ha arricchito il tuo percorso ad XFactor?
Nel mio secondo album ci sarà un’evoluzione. Fedez è super intelligente, lui sa come fare le cose e si vede, mi sono arricchito moltissimo dal suo modo di fare. Manuel Agnelli è una persona carinissima, da fuori sembra molto freddo, ma è molto umile e ha una curiosità tremenda. Vorrei scrivere qualcosa con lui, non so cosa ne uscirà. Condividere la musica è la cosa più importante. E’ una esperienza molto arricchente.

Qual è il significato di Animal? Come nasce la collaborazione con Max Gazzè?
Animal è nata due anni fa. L’ho scritta con un produttore danese, quando giravo l’Europa per trovare un suono più fresco e moderno. Il testo era totalmente diverso, regaetton, non mi piaceva. Nel video c’è una ragazza boxeur e viene mostrato come lotta ogni giorno, lei rappresenta la nostra generazione. Siamo molto versatili, i giovani ogni due anni cambiano lavoro, viaggiano. Noi sappiamo adattarci a qualsiasi situazione, bisogna essere dinamici, curiosi e andare avanti.
Stimo molto Max, il mio tour manager ha organizzato otto gare in Europa di gokart anche a Roma, e lui verrà a fare la gara con noi. Condividiamo la passione per le macchine. Musicalmente è molto talentuoso, quando sono con lui mi sento di essere davanti ad un genio e mi dico: «devo rubargli tutto quello che posso per imparare il più possibile». La collaborazione è nata per caso, mi ha chiesto di fare la traduzione di un suo pezzo per poterlo diffondere nel mercato spagnolo, così gli ho passato anche il mio demo e mi ha chiesto «perché non la canti con me?».

Come ti trovi a Sanremo, come te l’aspettavi?
Per me è strano, a Berlino ho una vita abbastanza normale, quasi nessuno mi ferma, solo qualche italiano al supermercato. Poi sono arrivato qui a Sanremo e hanno dovuto aprirmi la strada come Mose (ride, ndr) mi dispiace anche perché magari la gente si fa male. C’è un’accoglienza caldissima.

Le date del tour di Alvaro Soler:
Primavera
Feb 15 Stary Manez Gdansk, Poland
Feb 16 Progresja Warszawa, Poland
Feb 17 MTP2 Poznan, Poland
Feb 18 Forum Karlin Prague, Czech Republic
Feb 20 Ottakringer Brauerei Wien, Austria
Feb 21 Backstage Munich, Germany
Feb 22 Fabrique Milan, Italy
Feb 24 Spazio Novecento Rome, Italy
Feb 25 Fabrique Milan, Italy
Feb 28 Teatro Barcelò Madrid, Spain
Mar 01 Bikini Barcelona, Spain
Mar 03 La Maroquinerie Paris, France
Mar 04 Melkweg Amsterdam, Netherlands
Mar 06 La Madeleine Brussels, Belgium
Mar 07 Kulturfabrik Kofmehl Solothurn, Switzerland
Mar 08 Conza Lugano Lugano, Switzerland
Mar 10 Vox Club Modena, Italy
Mar 12 Kammgarn Schaffhausen, Switzerland
Mar 13 KOMPLEX 457 Zuerich, Switzerland
Mar 14 Z7 Konzertfabrik Pratteln, Switzerland
Mar 15 Salle Métropole Lausanne, Switzerland
Mar 18 Kesselhaus Berlin, Germany
Mar 19 Live Music Hall Cologne, Germany
Mar 20 Gruenspan Hamburg, Germany

Estate
Jul 18 Gru Village Grugliasco, Italy 
Jul 19 Arena Mare Genova, Italy 
Jul 20 Piazza Sordello Mantova, Italy 
Jul 22 Arena Flegrea Cardito, Italy 
Jul 23 Anfiteatro Fonte Mazzola Peccioli, Italy 
Aug 11 Stadio Comunale G. Teghil Lignano Sabbiadoro, Italy 
Aug 12 Mamamia Senigallia, Italy 
Aug 13 Porto Turistico Popoli, Italy 
Aug 17 Teatro Antico di Taormina Taormina, Italy 
Aug 24 Arena Sant’Elia Cagliari, Italy

I biglietti saranno disponibili su ticketone.

CONDIVIDI
Matilde Ferrero
Vent'anni e un corso di studi a Milano. Soffro di Londonite da quando ho passato tre mesi nella capitale britannica e poi ho dovuto lasciarla. Una volta ho incontrato Paul McCartney, ma non l’ho riconosciuto.