Un nuovo cantante per i Nomadi (video)

13133
0

Una nuova pagina sta per essere scritta nel mondo nomade: domani a Domodossola, in occasione della prima data del nuovo tour, debutterà Yuri Cilloni, il nuovo cantante della band.

Una scelta coraggiosa da parte di Beppe Carletti, atta a voler dare una nuova impronta al gruppo più longevo d’Italia, che pochi giorni fa ha celebrato il venticinquesimo Tributo ad Augusto.

Dopo Augusto Daolio, Danilo Sacco e Cristiano Turato, toccherà a Yuri Cilloni salire sul palco di questa storica band. 44 anni, modenese, la nuova voce dei Nomadi sarà nuovamente emiliana, dopo essere stata piemontese con Danilo Sacco e veneta con Cristiano Turato. Il suo non sarà un vero debutto con le canzoni dei Nomadi perchè Cilloni è stato il cantate di una delle cover band ufficiali del gruppo: i Lato B.

Quel che sappiamo fin da ora non mancherà mai, sarà l’apporto del pubblico, da sempre considerato il settimo componente della band.

Vi proponiamo un suo video mentre interpreta uno dei grandi classici del gruppo: Io vagabondo.

CONDIVIDI
Di origini torinesi, ma trapiantato ormai da diversi anni in quella magnifica terra che ha dato i natali ai più grandi musicisti italiani, l'Emilia. Idealista e sognatore per natura, con una spiccata sindrome di Peter Pan e con un grande amore che spazia dal Brit rock passando per quello a stelle e strisce, fino ai grandi interpreti italiani. Il tutto condito da una passione pura, vera e intensa per la musica dal vivo.