3 Marzo 1933, nasce Tomas Milian

251
0

Storia molto interessante quella di Tomas Quintin Rodriguez, da noi universamente noto come l’interprete de ‘er Monnezza e Nico Giraldi, entrambi doppiati da Ferruccio Amendola.

Figlio di ufficiali della dittatura pre-Fidel Castro, il padre si suicida davanti a lui piuttosto di essere arrestato: trauma tremendo. Scappa nel 1957 negli Stati Uniti, dove si diploma all’Actor’s Studio e ottiene le prime parti a Broadway e un’apparizione in una serie televisiva: ma nel 1959, con 5 dollari in tasca, si presenta al Festival di Spoleto in Italia e si fa notare da Mauro Bolognini che lo fa esordire ne La Notte Brava. Lavorerà anche con Lattuada, Visconti, Zurlini.

Con l’esplosione degli Spaghetti Western, Tomas è perfetto per interpretare il ruolo del cowboy scuro di pelle e molto anti-eroe: interpreta il protagonista  in The Bounty Killer e La Resa dei Conti nel 1967, e diviene uno dei protagonisti di quel mondo, fino a che si apre alla prossima ondata pop: quello dei polizieschi violenti made in Italy tanto apprezzati da Quentin Tarantino (e citati dal Secondo Tragico Fantozzi), ed anche qui spopola, con titoli come Non Si Sevizia Un Paperino, Roma A Mano Armata e Il Giustiziere Sfida La Città, tutti tra il 1972 ed il 1976. In quest’ultimo, in particolare interpreta il protagonista che curiosamente si chiama Rambo (!), 7 anni prima di Sylvester Stallone.

Con il declino del thriller violento, Milian si inventa il ruolo del ladruncolo Monnezza e del commissario burino Nico Giraldi, inventando di fatto un genere, rimasto un unicum.

Ma non scomparirà: dagli anni ’90 in poi, tornerà ad Hollywood in poi, interpretando piccole parti, ben interpretate, tra cui Amistad di Steven Speilberg e Traffic di Steven Soderbergh.

Last minute: nel 2017 tornerà sullo schermo col revival western Keoma Rises, in compagnia di Franco Nero e per la regia di Enzo Castellari.

Altre ricorrenze

  • 1945, nasce George Miller, regista e ideatore della serie di Mad Max dal 1979 ad oggi
  • 1958, nasce Miranda Richardson, attrice UK de il Mistero di Sleepy Hollow e L’Impero del Sole
  • 1959, muore Lou Costello, metà della coppia Gianni e Pinotto (Abbott & Costello)
  • 1964, nasce Laura Harring , attrice USA di Mulholland Drive e John Q
  • 1982, nasce Jessica Biel, attrice USA di The Illusionist e Non Aprite Quella Porta
  • 1987, muore Danny Kaye, attore di Bianco Natale e Il Giullare del re
  • 2003, muore Horst Bucholz, attore tedesco in I Magnifici Sette e La Vita è Bella
CONDIVIDI
Jacopo Licciardi
Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.