Ed Sheeran batte i record di streaming su Spotify

146
0

Ormai lo sappiamo, Ed Sheeran ha talento ed è molto amato in tutto il mondo. Il giovane cantautore ha pubblicato il suo terzo album, ÷ (Divide) (qui la nostra recensione) e non ha affatto deluso le grandi aspettative che aleggiavano alla vigilia dell’uscita: Spotify, la piattaforma di streaming per l’ascolto della musica più utilizzata al mondo, ha confermato che il nuovo lavoro di Sheeran ha registrato qualcosa come 56, 73 milioni di streaming soltanto nel primo giorno di pubblicazione. Un nuovo record, sia per l’artista che per lo streaming, dato che è la prima volta che un album, nel suo primo giorno di pubblicazione, raggiunge tali risultati, demolendo praticamente i record precedenti. Prima del bravo Ed, detenevano il record i The Weeknd’s Starboy, con 29 milioni di streaming registrati lo scorso novembre.

Ma ciò che davvero è strabiliante è che Sheeran ha registrato, in totale, 68, 7 milioni di streaming nella giornata di sabato. E non è finita: il talentuoso Ed ha infranto il suo stesso record come canzone più suonata nello stesso giorno su Spotify: Shape of You ha registrato 10,12 milioni di streaming, sempre nella giornata di sabato. Il suo record precedente risaliva a gennaio, con ben 7,94 milioni di streaming.

L’intero album ÷ (Divide) si è piazzato direttamente nel top 50 delle classifiche streaming, mentre Sheeran è attualmente l’artista più ascoltato su Spotify. , con una media di 45 milioni di ascoltatori al mese.

Ma il successo che sta riscuotendo questo disco non si limita soltanto allo streaming: sono state vendute 232 mila copie in un solo giorno in Inghilterra, fra copie fisiche e download digitale. Poco meno di ciò che era accaduto con Adele nel 2015, che con il suo 25 ha venduto 300mila copie nella prima giornata (sempre riferito all’Inghilterra).

Un successo davvero enorme che il Presidente dell’Atlantic Records, Ben Cook, ha commentato così: «Ed è un artista che ispira una generazione, e l’uscita di Divide è un evento globale. E’ grandioso vedere tante persone in tutto il mondo che rispondo in maniera senza precedenti a questo nuovo brillante lavoro».

CONDIVIDI
Nata in Calabria, classe '86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.