Deadpool invades Disney

89
0
Deadpool

Il fenomeno di casa Marvel Deadpool regna sui social da ormai due anni e lo abbiamo visto su ogni piattaforma con una potenza virale davvero incredibile. A dare un’ulteriore fiammata ci pensa Butch Hartman (creatore dei cartoni animati Danny Phanton e Due Fantagenitori) che su Youtube ha diffuso un mash-up di 4 minuti, conquistando oltre 127 milioni di visualizzazioni in meno di due settimane. In Deadpool invades Disney il nostro supereroe prende le sembianze di Elsa in Frozen, Ariel nella Sirenetta fino al piccolo Mowgli sostituito sulla pancia di Baloo. Il supereroe più scorretto di sempre si dimostra un vero playboy sul tappeto volante con Jasmine, per poi fare visita a Lilly davanti a un piatto di spaghetti.
Una bella campagna di marketing involontaria (forse) per la Disney/Marvel in vista del futuro sequel

CONDIVIDI
Nato a Giussano, nel centro della Brianza. Classe ’89. Diploma scientifico, laurea triennale presso l’Università degli Studi di Milano in Scienze Umanistiche per la Comunicazione. Dal 2012 al 2016 ha vissuto a Bologna dove ha conseguito la laurea magistrale in Cinema, televisione e produzioni multimediali. Dal 2010 collabora come tecnico, speaker e redattore per la web radio Bmradio.it di Seregno dove conduce un programma dedicato al cinema: Green Screen. Nell’autunno del 2016 ha collaborato a Bologna per la radio in software libero, Radio città Fujiko, conducendo il programma mattutino Good morning Cinema. Grande interesse per serie tv, musica, cinema e tutto quello che riguarda il mondo dello spettacolo.