18 marzo 1959, nasce Luc Besson

64
0

“la gente spesso mi dice che sono un bambino infatti ne ho una memoria molto chiara; siamo stati tutti bambini una volta, dovremmo averne rispetto”

Ed in effetti, Luc Besson, il più americano dei cineasti francesi, chiaramente ci lancia il messaggio di quanto il cinema debba il suo potere al senso della meraviglia che riesce a riportarci all’età in cui tutto è una scoperta.

Eppure nulla di quello che Luc Besson ha diretto o prodotto sarebbe stato possibile se non per un incidente: figlio di istruttori di diving, quello sarebbe stato il suo destino: ma un incidente a 17 anni gli tronca la possibilità di immergersi e allora si lancia nelle sue altre grandi passione, la scrittura e le fotografie, che combina nel cinema. Lo stile cinetico e fantastico sarà sempre la sua cifra stilistica, già nel 1981 il suo primo film Le Dernier Combat racconta di un futuro post-apocalittico di guerra dove nessuno parla; ed anche Subway del 1983, racconta di un mondo sotterraneo misterioso e inaspettato. Ma è Le Grand Bleu (1987), film di enorme successo in Francia, dove riporta la sua passione per il mare con la sfida tra due grandi Sub del periodo, Enzo Maiorana e Jacques Mayol e che lo rende noto a livello mondiale. È anche il primo film dove lavora con Jean Reno, con cui inizia un sodalizio lungo e fruttuoso.

Negli anni ’90, forse i 3 film che lo rendono un’icona del cinema francese moderno: Nikita (1990), Leon (1994, con due straordinari Jean Reno e Gary Oldman, forse il suo capolavoro assoluto), e Il Quinto Elemento (1997, filmone di SF molto fumettoso con protagonista Bruce Willis).

Dagli anni 2000 in poi si dedica sia alla regia che alla produzione, tra animazioni (Arthur e Il Mondo dei Minimei, 3 film tra il 2007 ed il 2010), avventure alla Indiana Jones (Adele e l’enigma del faraone, 2010)  un mafia-movie (Cose Nostre, 2013) e ancora fantascienza (Lucy, 2014).

In arrivo nelle sale nel 2017 con Valerian e La Città delle Mille Luci.

Altre ricorrenze

  • 1950, nasce Brad Dourif attore di Qualcuno Volò sul Nido del Cuculo e Dune
  • 1959, nasce Irene Cara, attrice in Saranno Famosi, e cantante di Flashdance
  • 2009, muore Miranda Richardson, attrice di Cortesie Per Gli Ospiti e La Contessa Bianca
CONDIVIDI

Nato a Reggello (FI) nel 1973, laurea in giurisprudenza saggiamente messa in bacheca e praticamente mai utilizzata, si trasferisce a Milano nel Settembre 2001, dopo trascorsi in UK e USA, qualche giorno prima del crollo delle Torri Gemelle (dunque, con alibi). Professionista in ambito Risorse Umane, Coach e Formatore, adora i libri, i fumetti (supereroistici in primis), la storia, i viaggi, i gatti e naturalmente il cinema, soprattutto pop e a stelle e strisce. Nerd a tutti gli effetti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here