È “Ridere di te” la canzone più bella di “C’è chi dice no” di Vasco Rossi

854
0

È Ridere di te la canzone più bella di C’è chi dice no, uno degli album più famosi di Vasco Rossi, uscito esattamente 30 anni fa. A deciderlo? Il pubblico di Spettakolo!
Al secondo posto di questa classifica, Vivere una favola; mentre, a completare il podio, la stessa C’è chi dice no.
Curioso notare che due tra le tre canzoni più amate del disco portino la firma di Maurizio Solieri, storico chitarrista del Blasco, che proprio su queste pagine oggi pomeriggio ha raccontato i suoi ricordi legati all’album. E Vivere una favola? In un certo senso, anche qui il legame c’è, dato che la canzone in origine avrebbe dovuto essere inserita in I duri non ballano, lavoro d’esordio della Steve Rogers Band; ma Vasco quando sentì quella musica se ne innamorò, scrisse il testo e chiese di inserire il pezzo nel suo disco. E il resto è storia…

Questa, la classifica completa:

  1. Ridere di te (30% voti)
  2. Vivere una favola (26% voti)
  3. C’è chi dice no (21% voti)
  4. Ciao (11% voti)
  5. Lunedì (7% voti)
  6. Brava Giulia (4% voti)
  7. Non mi va (1% voti)
  8. Blasco Rossi (0% voti)
CONDIVIDI

Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe ’93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all’Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su D.Repubblica.it, Amica.it, La Nuova Venezia, il Mattino di Padova e la Tribuna di Treviso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here