Renato Zero e “Zerovskij”: i festeggiamenti per i 50 anni di carriera

503
0

Renato Zero festeggia 50 anni di carriera e decide di farlo in un modo ambizioso quanto suggestivo con un progetto, “Zerovskij…solo per amore”: uno spettacolo unico tra musica dal vivo e recitazione con 61 elementi d’orchestra sinfonica, 30 coristi, 7 attori.

Una sorta di teatro totale che vivrà sui palcoscenici più suggestivi del nostro Paese attraverso un eccezionale dispiegamento di forze artistiche, fondendo in un abbraccio appassionato musica alta, prosa e cultura pop. Un’operazione artistica e sociale che intende illuminare tante risorse del nostro Paese sempre più delegittimato nei suoi pilastri fondanti: l’arte e la cultura.

Incorniciata da una grande orchestra e un sontuoso coro, una stazione improbabile, diretta da un misterioso Zerovskij si accenderà sotto i nostri occhi e vedrà transitare Amore, Odio, Tempo, Morte e  Vita non più come astratti concetti ma finalmente umanizzati, pronti al confronto amaro, ironico, tenero e spietato, con i due viaggiatori di sempre, Adamo ed Eva. Il tutto in bilico fra realtà e surrealtà. Al centro dello spettacolo la splendida carriera del cantautore romano, che con il suo estro ha rivoluzionato la musica italiana per intere generazioni e che ci regalerà i brani storici e alcuni inediti, intervallati da racconti ed emozioni di questo percorso di vita vissuto sul palcoscenico.

Queste tutte le date ad ora confermate:
1, 2, 4, 5 e 6 luglio a IL CENTRALE LIVE – FORO ITALICO di ROMA;
29 luglio al TEATRO DEL SILENZIO di LAJATICO (PI);
1 e 2 settembre all’ARENA di VERONA;
7 e 9 settembre al TEATRO ANTICO di TAORMINA.

Dalle ore 11.00 di martedì 28 marzo sarà possibile acquistare i biglietti in prevendita su Vivaticket.it, Renatozero.com e nei punti vendita Vivaticket.

“ZEROVSKIJ… solo per amore”Un innovativo progetto tra musica dal vivo e recitazione con61 elementi d’orchestra…

Posted by Renato Zero on Montag, 20. März 2017

CONDIVIDI
Claudia Assanti
Nata in Calabria, classe '86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.