Mark Hoppus: «I Blink-182 entreranno in studio a fine anno»

102
0
Foto tratta dalla pagina Facebook dei Blink-182

Mark Hoppus dei Blink-182 è stato intervistato ieri dal giornalista Zane Lowe per presentare il nuovo singolo della band, Misery, e per parlare del tour europeo.

Durante la chiacchierata il bassista americano ha anche rivelato che alla fine del tour la band entrerà nuovamente in studio di registrazione per incidere il successore di California, il loro ultimo album uscito nel 2016. «Dopo il tour europeo faremo qualche concerti negli Stati Uniti, poi ci prenderemo un periodo di pausa prima di tornare in studio di registrazione alla fine dell’anno per iniziare a scrivere il nuovo album», ha dichiarto Hoppus.

Ricordiamo che i Blink-182 saranno in Italia il prossimo 17 giugno in occasione degli I-Days 2017, il Festival che andrà in scena al Parco di Monza dal 15 al 18 giugno. Sul palco insieme alla band anche i Linkin Park, Sum 41 e Nothing But Thieves.

CONDIVIDI
Nasce a Viterbo nel marzo di un anno dispari. Il primo album che acquista è... Sqérez? dei Lunapop. Il suo sogno? Vedere i fratelli Gallagher ancora una volta insieme su un palco.