McCartney e Stones sullo stesso palco: confermato il Festival a Mestre

25649
2

Chiudete gli occhi. Immaginate le due icone protagoniste assolute della musica di tutti i tempi e provate a pensarle insieme sullo stesso palco. Bene, ora aprite gli occhi, perché questo non è un sogno: è realtà (o, almeno, lo è in parte).
La cornice è quella del Parco del San Giuliano di Mestre, già sede di 4 edizioni dell’Heineken Jammin’ Festival. I protagonisti, alcuni tra i musicisti più apprezzati di sempre.
La notizia dell’allestimento di un grande festival nel parco veneziano era cosa nota già da alcuni mesi, e anche noi di Spettakolo! ve ne avevamo parlato a più riprese. Bene, quelli che fino a pochi giorni fa erano dei semplici “sogni”, a un primo sguardo irraggiungibili, si sono concretizzati.

Paul McCartney e The Rolling Stones. Avete capito bene: sono questi i due (su tre) headliner della prima edizione del Pheesch Festival, questo il nome del grande evento, che avrà luogo nel week-end dal 14 al 16 luglio.
Il ruolo di gran cerimoniere spetterà a “Macca”, che aprirà le danze il 14. A chiudere il festival, invece, il gruppo più longevo di tutti i tempi. Nel mezzo, lo spazio per una rock band italiana: i Litfiba, che sul palco di Mestre proseguiranno l’Eutòpia Tour, partito 2 giorni fa da Padova.

Una line-up in grado di rivaleggiare anche con i maggiori festival internazionali, e che naturalmente prevede una serie di gruppi di supporto (e a chiamarli così, leggendo i nomi, un po’ viene da ridere). Tre, sinora, le band annunciate: i Placebo il 14 luglio; i Thegiornalisti il 15; i Jesus and Mary Chain il 16.

Il cartellone completo del festival, si legge nel comunicato, sarà annunciato lunedì prossimo.
Quanto ai biglietti, invece, saranno in vendita su TicketOne a partire dalle 10 di martedì 4 aprile, ai seguenti prezzi:

14 luglio Paul McCartney: 92 € + d.d.p
15 luglio Litfiba: 50 € + d.d.p.
16 luglio Rolling Stones: 92 € + d.d.p.
pacchetto per i tre giorni: 187 € + d.d.p.

CONDIVIDI
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.
  • Maximilian Arnò

    Per un attimo ci ho sperato… Bastardi

  • Paolo Padovan

    Svendo 2 biglietti per concerto Rolling Stones a Mestre a metà prezzo