La risposta dei Litfiba dopo l’incidente di Milano

9984
0
Foto: Andrea Giovannetti

Probabilmente alcuni di voi ricorderanno l’incidente di venerdì sera al Forum di Assago (Milano), durante il concerto dei Litfiba: Piero Pelù che (erroneamente) scaglia il microfono contro la caviglia di uno spettatore, il quale decide quindi di fare causa al cantante.
Una vicenda con un lieto fine, come tutti noi auspicavamo. È di pochi minuti fa, infatti, il comunicato ufficiale attraverso il quale la band fa sapere di aver già contattato Roberto Moncata, vittima dell’incidente.
Di seguito il comunicato diffuso da Parole e dintorni, responsabili della comunicazione dei Litfiba:

In merito all’accaduto di venerdì sera (31 marzo), durante il concerto dei LITFIBA al Mediolanum Forum di Assago (Milano), si precisa che Piero Pelù ha già contattato il Sig. Roberto Moncata scusandosi con lui e invitandolo a partecipare al concerto di Firenze dei LITFIBA che si terrà venerdì 7 aprile.
In quell’occasione, Piero Pelù donerà al Sig. Moncata il “microfono – volante” utilizzato sul palco di Milano che, di comune accordo, verrà venduto all’asta. 

I ricavati saranno devoluti all’ASSOCIAZIONE AUT AUT, associazione che da anni sostiene le persone affette da autismo e le loro famiglie.

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.