Brian Johnson presto su Sky per intervistare le star del rock’n’roll

844
0

Da frontman della rock band più potente di tutti i tempi, gli AC/DC, a conduttore televisivo. Protagonista di questa parabola, Brian Johnson, che presto vedremo dietro la scrivania di uno studio televisivo sotto l’insegna Brian Johnson’s life on the road.
Chiariamoci: il cantante non ha certo deciso di appendere… i pantaloncini al chiodo! Il programma che condurrà, infatti, sarà piuttosto sui generis e vedrà come coprotagonisti alcuni colleghi dello stesso Johnson: star del rock e del metal, da lui intervistate. Certo si parla di soli numeri uno: tanto per farvi un’idea, la prima puntata, in onda il 28 aprile su Sky Arts (in America, ovviamente), vedrà dall’altra parte della scrivania niente meno che Roger Daltrey degli Who.
Quanto alle altre serate, cinque in programma, i nomi non sono da meno: Lars Ulrich dei Metallica, Nick Mason dei Pink Floyd, Sting, Jones Elliott dei Def Leppard e la storica voce dei Led Zeppelin Robert Plant.

CONDIVIDI
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.