Lo spot della Tim è identico a “Contessa” dei Decibel

2939
0
Spot della Tim

Chi ha assistito al concerto dei Decibel sa che verso la fine dello show c’è un momento in cui Ruggeri & Co. “smascherano” la straordinaria somiglianza esistente tra la loro canzone di maggior successo, Contessa, e una delle hit del momento, All night di Parov Stelar, meglio nota come colonna sonora dello spot della Tim.

Dopo aver suonato Vivo da re, i Decibel attaccano questo simpatico siparietto: Enrico racconta che nell’estate del 1979 Fulvio Muzio compose la musica di questa canzone che l’anno successivo avrebbero presentato al Festival di Sanremo, poi lo invita a suonare alla tastiera l’intro di quel pezzo basato su una serie di accordi eseguiti con ripetitività meccanica. Subito dopo chiede al “cattivo ‘o malamente”  Silvio Capeccia di suonare il riff di una nota pubblicità sulla sua tastiera. Intanto Enrico indossa un cappello nero e improvvisa il passo di danza diventato virale grazie a quello spot. Replicano il tutto per un paio di volte, e la somiglianza tra i due pezzi lascia a bocca aperta.

Plagio? I Decibel non lo dicono, né mi risulta che abbiano intenzione di intraprendere vie legali. In effetti il brano dopo l’intro prende una strada diversa. Ma la somiglianza della parte iniziale è davvero straordinaria, e certo non può essere messa in discussione la primogenitura: Contessa è stata scritta 38 anni fa, mentre il pezzo del Dj austriaco è stato pubblicato nel 2012.

Ascoltare per credere: prima la canzone di Parov Stelar, a seguire la versione originale di Contessa.

Ed ecco un video amatoriale pubblicato su Youtube che documenta il divertente siparietto dei Decibel durante il loro concerto.

CONDIVIDI

Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino). Ultimo libro uscito: “Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here