Spotify: sconti per gli studenti italiani

1478
0

La musica, si sa, è una fedele compagna delle nostre giornate (e nottate), e la piattaforma Spotify offre un prezioso supporto ormai da anni a tutti i suoi utenti sparsi per il mondo. Grazie proprio al suo successo, questa volta i suoi creatori hanno pensato agli studenti universitari, offrendo loro una nuova tariffa, Spotify Premium for Students, con uno sconto del 50% sull’abbonamento alla piattaforma , che  potranno usufruire dei servizi Premium a 4.99 euro anzichè 9,99 (costo mensile di un abbonamento premium standard).

L’iniziativa è valida in altri 33 paesi in tutto il mondo, e ha reso particolarmente fiero Alex Norstrom Chief Premium Business Officer di Spotify: «Siamo contenti di lanciare Spotify Premium for Students in tutto il mondo oggi: si tratta della più grande e migliore offerta per questo tipo di target sul mercato»,  ha affermato Norstrom. «Gli studenti sono tra i fan di musica più appassionati e coinvolti e siamo felici di dare a milioni di loro l’opportunità di creare la propria colonna sonora con Spotify Premium a metà prezzo».

Una novità che sicuramente avvicinerà ancora di più gli utenti più giovani (che rappresentano la maggior parte del pubblico fruitore dei servizi Spotify con ben il 70% di ore in più trascorse ad ascoltare musica rispetto alle altre fasce d’età) alla piattaforma di streaming musicale più famosa e utilizzata al mondo, che vanta già record straordinari e diversi artisti particolarmente amati, come Ed Sheeran, il più ascoltato negli ultimi 12 mesi, e Sia, che con la sua Cheap Thrills  ha conquistato gli studenti italiani diventando la loro canzone preferita.

Per attivare l’offerta basta visitare questa pagina.

CONDIVIDI
Claudia Assanti
Nata in Calabria, classe '86. Un diploma di Liceo Scientifico che però mi ha portato ad una laurea in Lingue e Letterature straniere. La musica e la letteratura sono sempre state la colonna portante della mia vita in ogni loro sfumatura. Sognatrice ostinata ma realista al punto giusto.