La notte del Blasco 3.0: tre giorni con i musicisti di Vasco Rossi a due passi da Bologna

3148
0

Il Grand Hotel Bologna, a Pieve di Cento, fino a non molti anni fa era una tappa di pellegrinaggio per i fan di Vasco Rossi. Qui infatti, prima di innamorarsi di Castellaneta Marina, il Blasco era solito ritrovarsi con la band alla vigilia dei suoi tour per provare la scaletta del concerto.

Ora le prove le fa in Puglia, ma a Pieve di Cento Vasco non è stato certo dimenticato. Tanto è vero che, per il terzo anno consecutivo, il PalaCavicchi (adiacente al Grand Hotel Bologna) ospiterà un evento interamente dedicato a Rossi: la Notte del Blasco 3.0. L’appuntamento è dal 28 al 30 aprile, con alcuni dei musicisti che hanno fatto la storia insieme a Vasco.

Si parte venerdì 28 aprile con la “Solieri Gang“. Insieme a Maurizio Solieri, nella band, suona un altro musicista ben conosciuto dai fan: Mimmo Camporeale. Con loro anche Ettore Diliberto, Max Celsi e Beppe Leoncini.

Sabato 29 aprile sarà la volta del “Gallo Team“: la band è capitanata da Claudio Golinelli, che si diverte a suonare insieme a Tommy Graziani, Fabrizio Foschini e Christian “Cicci” Bagnoli.

Domenica 30 aprile toccherà quindi alla tribute band “Gli Angeli“, con ospiti Andrea Innesto, Clara Moroni, Alberto Rocchetti, Andrea Braido ed Ivano Zanotti.

Alla Notte del Blasco 3.0 sarà presente anche Christian Tipaldi, fotografo ufficiale di Vasco, autore del libro Vasco All Areas, che nell’occasione presenterà un pezzo del suo album d’esordio, nel quale hanno suonato anche Will Hunt, il Gallo e “Cicci” Bagnoli.

Per maggiori informazioni si può consultare la pagina Facebook dell’evento.

CONDIVIDI
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.